Pollo Crudo_Anteprima

Anteprima mondiale di Pollo Crudo di Matteo Piccinini al Roma Web Fest

Il nuovo corto diretto da Matteo Piccinini dal titolo Pollo Crudo è stato selezionato dal Roma Web Fest, che si terrà dal 28 al 30 novembre alla Casa del Cinema.

Il corto, che verrà presentato e proiettato in anteprima mondiale il 28 novembre durante la kermesse capitolina, tratta un tema più che mai di attualità: la violenza sulle donne. Quello della violenza sulle donne è un fenomeno in preoccupante ascesa. Basti pensare che solo nei primi sei mesi del 2018 sono state 44 le vittime di femminicidio.

Matteo-Piccinini-director-11

Negli anni sono state realizzate diverse campagne di sensibilizzazione per cercare di arginare questa triste realtà. Anche il cinema si è occupato molte volte di questo argomento con pellicole come Giglio Infranto e Rapacità, due capolavori degli inizi del ‘900. Molto più recenti sono Monster con Charlize Theron, che nel 2004 per la sua interpretazione ha vinto l’Oscar come miglior attrice protagonista, oppure il film-tv Io ci sono con Cristina Capotondi, che ricostruisce la tragica storia di Lucia Annibali, la giovane donna sfregiata con l’acido su mandato dell’ex fidanzato.

Matteo Piccinini nel corto Pollo Crudo cerca di dare la sua personale visione di un argomento così delicato, andando oltre la mera rappresentazione della violenza fisica. Il regista analizza i meccanismi psicologici che portano un uomo a compiere atti violenti nei confronti di una donna. Il cortometraggio racconta la storia di una coppia in crisi che, nonostante tutto, sta insieme. La vicenda viene narrata dal punto di vista dell’uomo. Un uomo ossessionato dalla sua donna, la quale è costretta a subire continue pressioni psicologiche e ad assecondare le richieste del suo compagno. Queste pressioni feriscono l’anima più di quanto le botte non feriscano il corpo. Ma questo comportamento si ritorce contro l’uomo, tanto da diventare lui la vittima. La donna si salva ma, come dice il regista, il corto non scioglie tutti i nodi della vicenda.

immagini di pollo crudo (1)

Matteo Piccinini racconta che la realizzazione del corto ha comportato un grande lavoro, soprattutto per quanto riguarda il montaggio. Per girare le animazioni è stato utilizzato un plastico che ricostruisce fedelmente una città. Si possono distinguere, infatti, una ferrovia, la casa della coppia e un motel, il luogo dove si consuma il dramma del protagonista della storia. Anche la musica gioca un ruolo molto importante nello svolgimento del racconto. La scelta di musiche elettroniche, minimali e ansiogene sottolinea la tensione che c’è durante tutto il corto e che vive soprattutto l’uomo. Attraverso questo lavoro il regista propone al pubblico un viaggio nella sofferenza psicologica e nelle decisioni che si prendono quando si è in balia degli eventi.

Questo corto atipico, che propone un cambio di prospettiva nel raccontare la violenza sulle donne, ha colpito i selezionatori del Roma Web Fest, che hanno scelto Pollo Crudo tra i lavori che verranno presentati durante la manifestazione.

Matteo-Piccinini-director-8

Il Roma Web Fest, giunto alla sesta edizione, è il primo festival internazionale nato in Italia dedicato alle web serie e ai fashion film. È stato fondato dal suo direttore creativo Janet de Nardis per promuovere nuovi autori e nuove produzioni che utilizzano il web come canale produttivo e distributivo. Il Roma Web Fest non è solo un festival, ma è una vera e propria piattaforma multimediale attraverso la quale giovani talenti e produzioni indipendenti possono farsi conoscere. Questo festival è il terzo al mondo per importanza dopo quelli di Los Angeles e Marsiglia. L’edizione 2018, oltre al concorso che premia i migliori lavori giudicati da una giuria di esperti, sarà ricca di eventi, di personaggi famosi e di proiezioni, come quella del corto di Matteo Piccinini.

Il Roma Web Fest si tiene alla Casa del Cinema che si trova all’interno di Villa Borghese. È stata inaugurata nel 2004 e dispone di tre sale per proiezioni e convegni dotate delle più moderne tecnologie per permettere agli spettatori di godere in pieno della magia del Cinema. La Casa del Cinema è in Largo Marcello Mastroianni. Per chi arriva in auto l’ingresso è da Piazzale del Brasile. In autobus è possibile utilizzare le linee 490 – 495 – 61 – 590 – 89 -160 – C3 – N1 – N25 – 120F – 150F. In metropolitana è raggiungibile tramite la Linea A (fermate Spagna, Barberini, Villa Borghese, Flaminio, Piazza del Popolo).

Matteo-Piccinini-director-7

La presentazione e la proiezione in anteprima mondiale di Pollo Crudo si terrà il 28 novembre. Appena tre giorni dopo la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che si tiene il 25 novembre. Un motivo in più per assistere alla premier del corto di Matteo Piccinini al Roma Web Fest. Perché, come dice il regista, questo film è dedicato a tutte le donne vittime di violenza psicologica e di comportamenti maschilisti, con la speranza che gli uomini possano evolversi grazie ad una crescita culturale ed emotiva che conduca ad una vera parità sessuale.

Non mancate all’anteprima del corto di Matteo Piccinini al Roma Web Fest.